ANFIT È L’ASSOCIAZIONE NAZIONALE CHE TUTELA LA FINESTRA MADE IN ITALY

Lo scopo principale di ANFIT è promuovere le finestre di qualità pensate progettate e realizzate interamente in Italia da aziende italiane, controllando e garantendo che siano rispettati i ristretti criteri di qualità, di sicurezza, di tutela dell’ambiente e di risparmio energetico per la soddisfazione del consumatore.

Obiettivo di ANFIT è la tutela del mercato e della filiera di produzione di qualità italiana nel rispetto delle norme. Impegno di ANFIT è l’aggiornamento e il miglioramento tecnico e qualitativo delle produzioni a prescindere dal materiale impiegato.
ANFIT svolge attività di promozione presso Pubbliche Amministrazioni, Studi Professionali e mass media in generale.

LO SCOPO PRIMARIO DI ANFIT È LA TUTELA DEL MERCATO E DELLA FILIERA DI PRODUZIONE DI QUALITÀ ITALIANA

Attraverso una chiara procedura ANFIT definisce l’origine e la qualità del prodotto, permettendo all’utente finale di decidere in piena autonomia e nel suo esclusivo interesse l’acquisto delle finestre realizzate in Italia.

privati-ico

PRIVATI

I serramenti venduti in Italia hanno l’obbligo di essere marcati CE, ma produrre il serramento in Italia richiede standard qualificativi maggiori.L’80% della superficie di una finestra è vetro e per garantire l’incolumità delle persone in Italia è obbligatorio montare vetri di sicurezza, non sempre obbligatorio all’estero.
progettisti-ico

PROGETTISTI

Ogni progettista è tenuto a verificare, prima che i serramenti siano montati, che siano conformi a una serie di caratteristiche come la resistenza al vento. Il valore NPD (Nessuna Prestazione Determinata) non scarica né il serramentista né il progettista da responsabilità: ANFIT aiuta a ridurre i rischi e le responsabilità dei progettisti garantendo le prestazioni dei serramenti secondo le normative nazionali e internazionali.
Con ANFIT meno rischi e più sicurezza.
serramentisti-ico

SERRAMENTISTI – RIVENDITORI – INSTALLATORI

ANFIT nasce dalla necessità di difendere e far rispettare le normative per la realizzazione dei serramenti, molto diversificate fra loro a causa della peculiarità del nostro territorio. L’obbligo della marcatura CE dei serramenti nasce per proteggere il consumatore e per uniformare i processi produttivi, ma non elimina gli obblighi e le responsabilità dei produttori.

etichetta-energetica
I serramenti dei produttori associati ANFIT sono corredati di Etichetta Energetica Numerata e di Etichetta di Posa, per rendere tracciabile l’intera filiera produttiva.

reale-mutua
ANFIT , prima associazione
in Italia, ad aver stipulato con REALE MUTUA ASSICURAZIONI due polizze per proteggere e garantire i produttori/installatori e i clienti finali.

ANFIT ETICHETTA ENERGETICA

ETICHETTA ENERGETICA NUMERATA ANFIT E LABEL DI POSA, RAPPRESENTANO UN IMPORTANTE STRUMENTO DI TRASPARENZA DELLA FILIERA DI PRODUZIONE DEL MADE IN ITALY E DELLA TUTELA DEL CONSUMATORE.

L’ETICHETTA ENERGETICA DEI SERRAMENTI

Che cosa è
Siccome le finestre non sono tutte uguali in quanto esistono diverse abitazioni, diverse condizioni del clima, e diversa geografia del territorio, è fondamentale stabilire quali sono le prestazioni energetiche che devono avere (fase di progettazione).
Al fine di garantire che le prestazioni dichiarate siano effettive gli Associati ANFIT forniscono per ogni finestra prodotta e installata l’etichetta energetica numerata.

Che Cosa Contiene

  • Classe del serramento (da A a G)
  • Dichiarazione di Origine del Prodotto
  • Scheda del prodotto (tipologia dei materiali impiegati)

Maggiori informazioni sono contenute nel documento esplicativo etichetta.

Come verificare l’autenticità
Ad ogni finestra prodotta l’Associato ANFIT assegna un codice unico e non falsificabile.
Per verificarne i dati dichiarati, gli acquirenti lo potranno fare collegandosi al sito di ANFIT.
Tutti i serramenti forniti di ETICHETTA ENERGETICA NUMERATA ANFIT sono coperti da polizza assicurativa di Reale Mutua.

 

IL LABEL DI POSA

Che Cosa è
Poiché la posa ben fatta riduce le inevitabili dispersioni dei serramenti gli installatori e produttori associati ANFIT possono garantire, grazie alle competenze acquisite, una posa a regola d’arte secondo il Label di Posa ANFIT e assicurata con la specifica polizza assicurativa Associativa ANFIT.

Come funziona
La posa del serramento dipende da molti fattori : ambientali, dall’anno di costruzione dell’immobile, dai diversi materiali impiegati, più o meno performanti ed isolanti.
Avremo dunque
• posa in Classe A con una perdita di prestazione energetica* sino al 5% in meno,
• posa in Classe B con una perdita di prestazione energetica* sino al 20% in meno
• posa in Classe C con una perdita oltre il 50% e quindi non coperta dalla polizza Assicurativa ANFIT-Reale Mutua.

(*Per perdita di prestazione energetica si intende la perdita della capacità di trattenere il calore generato dall’impianto di riscaldamento del serramento istallato, a causa delle perdite da ventilazione causate dal mancato trattamento del giunto primario ovvero la zona che si crea tra la muratura ed il contro telaio che non viene mai trattato soprattutto nelle ristrutturazioni).

Come verificare la bontà del proprio acquisto
I serramenti corredati di etichetta energetica numerata e Label di Posa ANFIT sono coperti dalla polizza assicurativa di Reale Mutua.

Per garantirne la tracciabilità, il Label di Posa riporta lo stesso numero della commessa già riportato nella etichetta energetica numerata ANFIT.
Il consumatore avrà quindi la possibilità di verificare il proprio acquisto collegandosi al sito di ANFIT dove grazie all’inserimento dei codici avrà la garanzia della provenienza, della produzione made in Italy , e della posa assicurata.